IoArch > Articoli e Notizie

CHRISTMAS CARDS PART ONE: GLI ARCHITETTI (//)
Quasi tutti in formato digitale, nelle ultime due settimane gli auguri hanno invaso le caselle di posta della redazione. Non possiamo ringraziare tutti ma vi assicuriamo che li abbiamo visti, osservati e salvati. 
>> Continua a leggere

Passaggio sulle cascate di Gudbrandsjuvet (//)
Le cascate di Gudbrandsjuvet sul fiume Valld?la sono famose in Norvegia poiché, per quanto non particolarmente alte, suscitano fascinazione in chi le visita. Lo stretto e profondo taglio che il fiume ha inciso nella roccia, continuando ad eroderla, forma una suggestiva scogliera. In autunno una grande massa d´acqua si scarica dai ghiacciai provocando un ruggito che risuona in tutta la valle. Ogni anno migliaia di turisti transitano dalla localitá di Geiranger fjord verso Trollstigen e si fermano a visitare le cascate. Per questo nel 2003 é iniziato un progetto di valorizzazione del paesaggio di Gudbrandsjuvet. Lo studio norvegese Jensen & Skodvin a cui é stato affidato ha previsto piattaforme di osservazione, ponti, un centro servizi e un hotel panoramico composto da piccole residenze indipendenti distribuite lungo il fiume. Gli interventi, con un comune filo conduttore concettuale nel rispetto e nella valorizzazione del contesto, si sono sviluppati secondo espressioni formali differenti derivanti soprattutto da scelte materiche distinte.
>> Continua a leggere

Architettura sostenibile (//)
L´area di intervento si trova alla periferia di Bergamo, al limite di un parco agricolo. Il progetto realizza un volume di 3.860 mc ripartito su due blocchi edilizi, composti da 4 unitá aggregate, disposte su tre livelli fuori terra e un livello interrato. I due blocchi sono orientati in modo speculare rispetto al nord con inclinazione di 45 gradi, ció che ha permesso la progettazione di blocchi identici (con fronti NO-SE l´uno, NE-SO l´altro). Le unitá sono caratterizzate da ingressi indipendenti, diversa colorazione delle facciate, discontinuitá delle coperture e dall´alternanza del sistema tetto/terrazza giardino. Lungo i fronti SE e SO sono state realizzate serre solari che accumulano calore nel periodo invernale per cederlo all´alloggio e possono essere schermate in quello estivo.
>> Continua a leggere

Una grande arena dove il legno sostiene il cemento (//)
Il nuovo Gran Teatro Puccini di Torre del Lago (Lucca) si caratterizza per i contenuti progettuali innovativi, con l´utilizzo di strutture in legno lamellare a sostegno di gran parte della gradinata realizzata con un solaio prefabbricato e getto integrativo in cemento armato. Una soluzione scelta dall´ufficio di progettazione del costruttore CMSA per ridurre i tempi di cantiere e definita con l´ufficio di progettazione Holzbau, che ha risolto altri requisiti di struttura indispensabili: resistenza al fuoco R90 (il legno presenta performance migliori dell´acciaio - lo strato superficiale di carbonizzazione protegge la massa interna - tanto che tutte le connessioni metalliche delle travi sono state posizionate all´interno della massa lignea) e la capacitá di reggere carichi (la grande platea scoperta e un pubblico di 3.400 persone) fino a 1.200 kg/mq. Forte componente di prefabbricazione anche per le fondazioni, con 900 pali in cemento armato integrati da micropali e battuti fino a quota -7 a causa delle caratteristiche geologiche del sito (?penisola delle torbiere?) e capaci di reggere l´intero edificio a una quota di +1, a salvaguardia da eventuali esondazioni. Elemento cardine é la grande arena scoperta, conformata a gradoni di altezza crescente distribuiti secondo archi di cerchio
>> Continua a leggere

La poesia dell´architettura (//)
L´architetto paraguaiano Solano Benitez, 45 anni, é il vincitore della prima edizione del BSI Swiss Architectural Award. Figura emergente dell´architettura in America Latina, Benitez ha raccolto l´unanimità dei consensi della giuria presieduta da Mario Botta
>> Continua a leggere

professioneArchitetto notizie di Architettura - Architecture news web magazine

Una soluzione artistica per l'asilo nido di Vasto messo in sicurezza - concorso di grafica (Tue, 14 Aug 2018)
Il Comune di Vasto ha bandito un concorso di idee per selezionare una soluzione grafica o artistica in grado di migliorare l'estetica dei pannelli di copertura della struttura antisismica esterna dell'asilo nido S. Paolo. Consegna entro il 27 agosto 2018 provincia: Avellino, regione: Campania
>> Continua a leggere

University College Dublin's Future Campus: vince il progetto iconico del team guidato da Steven Holl (Fri, 10 Aug 2018)
Con un edificio dalla forma sorprendente e un masterplan chiaro e solido il raggruppamento guidato dallo studio Steven Holl Architects vince il concorso per il nuovo centro per il design dell'University College di Dublino. Gli altri cinque finalisti sono: Diller Scofidio + Renfro, John Ronan Architects, Studio Libeskind, UNStudio e O'Donnell + Tuomey.
>> Continua a leggere

GAL - Terre Locridee cerca un logo per comunicare al meglio le proprie attività - concorso di grafica (Fri, 10 Aug 2018)
La società cooperativa GAL Terre Locridee, ha bandito un concorso per la realizzazione del proprio logo ai fini della comunicazione e promozione del Piano di Azione Locale Gelsomini (Gestione Locale Sostenibile Multisettoriale Integrata Inclusiva) nel cui ambito sono previste attività di animazione e comunicazione territoriale. Consegna entro il 28 settembre 2018 provincia: Reggio Calabria, regione: Calabria
>> Continua a leggere

Commissari di gara: il Tar Lazio sospende il compenso minimo (Fri, 10 Aug 2018)
Secondo i giudici amministrativi la definizione delle tariffe minime per i commissari di gara andrebbe a contrastare con il principio di contenimento della spesa pubblica e potrebbe metter in difficoltà le piccole stazioni appaltanti. La sospensione arriva quando tutto sembrava ormai definito.
>> Continua a leggere

PIDA 2018. Atsushi Kitagawara vince il premio, dirigerà un workshop e terrà una lecture a Ischia (Fri, 10 Aug 2018)
Il Premio internazionale Ischia di Architettura 2018 è stato assegnato quest'anno al giapponese Atsushi Kitagawara per le sue grandi doti di progettista e per l'esperienza nella costruzione di edifici ad alta resistenza antisismica. L'architetto giapponese dirigerà il workshop sulla ricostruzione post-sismica del Maio e terrà una Letio Magistralis. Ischia, lecture venerdì 14 settembre 2018 provincia: Napoli, regione: Campania
>> Continua a leggere

Stampa Stampa | Mappa del sito
© UnoLab Srl S.P.362 Via Stoccolma Z.I. 73013 Galatina Partita IVA 04349050759